Il 2018 è stato per me un anno ricco di soddisfazioni ma molto impegnativo. Ho bisogno di ricaricare le pile e riposarmi un po’ prima di riprendere le mie attività con l’inizio dell’anno nuovo. Qui sotto qualche informazione sulle visite guidate, le vacanze di tango e le cacce al tesoro.

VISITE GUIDATE: il calendario di gennaio sarà pubblicato su questo sito la settimana prima di Natale, così potrai scegliere le visite alle quali iscriverti. Ci saranno nuovi tour guidati a cui sto lavorando ora ma anche visite già proposte in passato. Cercherò di concentrare le visite al coperto nei mesi invernali e quelle all’esterno dalla primavera. Se hai richieste particolari per visite su misura, sia per individuali che per gruppi, scrivimi una mail a marisol@avecmarisol.it.

VACANZE DI TANGO: dal 2019 i miei viaggi in giro per il mondo saranno aperti anche a chi non balla il tango ma sempre secondo l’idea di giorno turisti di notte ballerini. Dove andremo a ballare? A Istanbul sicuramente, perché la prima vacanza di tango del 2019, dal 28 al 31 marzo, è già al completo! Visto l’entusiasmo con cui è stata accolta questa proposta ti anticipo che ci saranno altre due date nel corso del 2019. Se vuoi partecipare ti consiglio di iscriverti alla newsletter perché i posti si sono esauriti in tre giorni. L’altra novità sarà un viaggio a Gerusalemme e Tel Aviv. Partiremo poi per Lisbona e Berlino, due città che abbiamo già visitato negli anni passati ma che ci sono piaciute moltissimo.  Se vuoi seguirmi su Facebook puoi iscriverti al gruppo Itineratango – vacanze di tango

CACCE AL TESORO CON X VENICE: continuano i Quiz Tour in collaborazione con X City Tours per questo bellissimo progetto che si sta sviluppando anche in altre città italiane. Le novità per Venezia saranno i nuovi percorsi alla scoperta di altri sestieri della città: Cannaregio, San Marco e Castello. Stiamo inoltre lavorando per creare dei percorsi dedicati ai bambini, e su Venezia sto preparando un Tour Quiz per un gruppo molto speciale di 70 boy scout che avranno modo di conoscere la città di Venezia armati di libretti e piantine.

Colgo l’occasione per augurarti buone feste e spero di rivederci con l’anno nuovo!
A presto,
Marisol